img0022

facebook
instagram
linkedin
whatsapp

Il pagamento della consulenza, degli itinerari, della stesura di itinerari personalizzati in base alle proprie esigenze o del diario di viaggio, è possibile tramite bonifico bancario, conto Paypal o Satispay. Verrà richiesto un acconto in base al tipo di lavoro svolto. Ricordo che nel caso di prenotazione di viaggi complessi (superiori ai 1500 € di valore) l’intero importo di consulenza sarà stornato dal totale del viaggio.

Viaggi e Gite con Laura

 

Blog di Viaggi e Consulenza

Professionalità e passione per i viaggi


facebook
instagram
linkedin
whatsapp

P.IVA: 03917040135 -  Viaggi e gite con Laura -  info@viaggiegiteconlaura.com

COOKIE POLICY

Blog

Ah, sì, non te l’ho detto… questo sito è nato come un blog, per raccontare i miei viaggi e le possibili mete future.

L’attività del blog ha avuto una pausa dovuta alla grande avventura iniziata con la nascita di mia figlia Lucilla ma, adesso che è cresciuta e ha iniziato ad assaporare anche lei la bellezza dei viaggi, ho deciso di tramutare la passione in una professione.

    Una gita a Bassano del Grappa

    07/11/2022 14:00

    Laura

    Italia, gite in italia, veneto, gite fuori porta, bassano del grappa, gita, gite in veneto,

    Una gita a Bassano del Grappa

    Una bella gita anche solo di un giorno per vedere e scoprire un bel luogo nelle vicinanze?

    Una bella gita anche solo di un giorno per vedere e scoprire un bel luogo nelle vicinanze? Facile, si può scegliere per la bellissima e giustamente famosa Bassano del Grappa.

    Una bella gita anche solo di un giorno per vedere e scoprire un bel luogo nelle vicinanze? Facile, si può scegliere per la bellissima e giustamente famosa Bassano del Grappa. Il suo nome è dato dalla sua posizione ai piedi del Monte Grappa, ma anche dalla bevanda alcolica che qui viene venduta praticamente ovunque. Il suo centro raccolto è una perla del Vento e il suo ponte, davvero unico.

    Il suo Ponte Vecchio o Ponte degli Alpini, che è anche il suo simbolo, è collocato nel punto dove il Brenta è più stretto ed è stato ricostruito più volte dopo la guerra. Gli alpini da sempre vengono ispirati da questa meraviglia architettonica per scrivere le loro canzoni. I piloni in legno, la sua struttura, il fatto che sia coperto, gli donano un certo fascino. Passeggiando nel centro, viene voglia più volte di attraversarlo, magari canticchiando. Il panorama da qui poi è unico, impareggiabile: si vedono le montagne, il centro, il fiume e il viavai della gente che ha la fortuna di abitare in questa bella e ridente cittadina.

    Dal ponte si accede anche al caratteristico Museo degli Alpini, tramite degli scalini. La storia della costruzione e i racconti popolari, soprattutto nel periodo di guerra, sono riprodotti fedelmente in questo edificio molto particolare. Non ci si impiega molto a visitarlo, ma è interessante conoscere la storia di Bassano per saper apprezzare meglio tutto quello che ha da offrire, dai panorami al passeggio, alla storia.

     

    Quello che non manca nei paraggi del ponte è una fantastica grapperia, la Nardini! Anche un astemio rimane comunque incuriosito. La gente si accalca all'ingresso e non è difficile capire il motivo. Tante bottiglie di grappa e la tagliatella, un altro tipico liquore di Bassano sempre a base di grappa, sono esposte qui. Assaggiare, acquistare, limitarsi ad osservare. Questo negozio è una vera e propria istituzione!!!

     

    E il Museo della Grappa? Situato in uno storico edificio del centro, espone oggetti che raccontano la storia della distillazione. Un percorso dettagliato attraverso il metodo di fabbricazione di questo alcolico tanto apprezzato dagli italiani. La visita finisce in un piccolo negozio dove ovviamente si possono fare acquisti; bottiglie di tutti i tipi e tutti i prezzi, per veri appassionati!!!

     

    Passeggiare in centro è davvero piacevole e si respira sempre un'atmosfera allegra. Piazza Garibaldi e Piazza Libertà sono i due principali “salotti” di Bassano, dove una miriade di bar e negozi abbelliscono gli edifici che le circondano, alcuni con splendidi affreschi. Una bella e colorata esposizione si trova nel Museo della Ceramica, che in ordine cronologico presenta ceramiche medievali, piatti, vasi, tazze fino ad arrivare ai giorni nostri. Curioso, piccolo e molto interessante!

     

    Alla fine della passeggiata non può mancare un bel caffè, magari nei pressi dei belvedere, dove ci si ferma a godersi la vista del bellissimo Ponte degli Alpini. Al tramonto, tutto è ancora più suggestivo, con le sfumature del sole che si riflettono nel Brenta.

     

    Arrivederci a Bassano!!!

    pxb_6735348_19d6844f3bc31437be81429343905740.jpg
    pxb_7129847_42b83d87ef0900bf624cd07c40989321.jpg
    pxb_4525970_f30e32f6c2adff4ecfdac35700f09168.jpg
    Come creare un sito web con Flazio